Merola

 

              MEROLA GLOVES S.A.S.

Da tre generazioni la Famiglia Merola ha svolto la propria attività nella produzione e nella vendita dei guanti di pelle; intorno al 1870, partendo da Napoli, unico centro di produzione artigianale, le cui radici si perdono nel tempo e per molti secoli, il nome Merola si è diffuso in tutta l'Italia con l'apertura di ben 11 punti vendita a Napoli, Roma, Firenze, Venezia,Torino,con fabbrica e conceria in Napoli.Ed anche all'estero addirittura con un premio - medaglia d'oro- nel 1915 ottenuto nella grande Esposizione mondiale a San Francisco in occasione dell'apertura del Canale di Panama.

La grande crisi del 1930,l'autarchia con la relativa chiusura delle frontiere,i venti di guerra , avviarono un processo di indebolimento dell'azienda, che lentamente ridusse la propria attività,rimanendo alla fine della II° guerra mondiale presente solo in campo commerciale con tre punti vendita.

Alla fine degli Anni '60, entra nell'azienda Alberto Merola,nipote di uno dei fondatori Leopoldo,che riporta alla ribalta e all'attenzione del mondo la qualità dei guanti " Merola ",prodotti interamente a mano secondo le antiche tecniche artigianali,vanto esclusivo del Made in Italy.

Oggi Alberto Merola è il proprietario insieme con il figli Claudia e Stefano della Merola Gloves S.a.s. e ne è amministratore unico.

La Ditta ha un ufficio a Roma con due dipendenti ed un magazziniere,dove si raccolgono tutti i guanti provenienti dalle produzioni di 3 laboratori a conduzione familiare che lavorano in esclusiva e sotto le direttive tecniche e modellistiche di Alberto Merola oltre ad altre unità singole di lavoratori e cucitrici per il lavoro su misura.In tutto,39 persone che sono capaci di produrre e spedire 20.000 paia di guanti in Italia ed all'estero.

La Ditta si pregia di aver servito e di servire i suoi prodotti a tutte le Casa Regnanti d'Europa ed alla Famiglia Imperiale del Giappone;inoltre i suoi guanti sono presenti nei migliori negozi del mondo ,da Harrod's di Londra a Bergdorf Goodman di New York,dai Brioni di tutto il mondo ai Lanvin d'Europa,da Wako Ginza ai Paul Stuart di New York e Tokyo.

Altro vanto della Ditta è quello di aver sempre fornito,anche con ricostruzioni d'epoca,guanti per il cinema ed il teatro lirico e di prosa: dall'incantevole Audrey Hehpburn in Vacanze Romane all'impegnativo lavoro da Oscar dell'ultimo Titanic,da Mel Gibson in The Patriot a Nicholas Cage in Il Mandolino di Capitan Corelli,da La Gang di New York di Scorsese alla Traviata a Parigi ,a Resurrezione dei Flli Taviani. Per ultimo, questa estate 2002, i deliziosi guanti " campanello " anni Venti realizzati per Nicole Kidman in Cold Mountain.

Da oltre cento anni la Famiglia Merola ha portato la propria cultura,l'amore per il lavoro, il rispetto delle leggi ,l'orgoglio del prodotto italiano come valori fondamentali del proprio esistere,ed ancora a questi valori si ispira, entrando nel Terzo Millennio.

 


 [link: The Human Brain Conference 2002, Sponsors  http://www.thehumanbrain.org ]